spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti unici arrow Pasticcio di pennoni

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Pasticcio di pennoni
Valutazione Utente: / 1
PeggioreMigliore 

Questo piatto ripercorre le orme della "pasta 'ncaciata" che a Messina viene tradizionalmente gustata per il pranzo di ferragosto; noi abbiamo rivisitato la ricetta in chiave un po' più dietetica, comunque ipercalorica, ed utilizzato i "Pennoni" come formato di pasta. Un autentico peccato di gola occasionale a cui sarebbe meglio far seguire un po' di verdura ed 1 frutto...


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire      fai un click per ingrandire


Ingredienti per 8 persone

  • 500 g di pennoni
  • 200 g di salsiccia
  • 1.7 litro di passata di pomodoro
  • 2 melanzane di media grandezza (400 g)
  • 200 g di mozzarella
  • 30 g di porro
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • 30 ml di vino bianco
  • 2 foglie di alloro
  • qualche foglia di basilico
  • sale e pepe q.b.

Mettere in una pentola molto capiente il porro tagliato ad anelli sottili, unire poca acqua e due cucchiai di olio e lasciare cuocere sino a quando sarà ridotto quasi in crema.

Aggiungere la salsiccia sbriciolata e lasciarla cuocere per un paio di minuti rimescolando spesso; aggiungere il vino bianco e proseguire la cottura ancora per qualche minuto.

Quando la salsiccia sarà abbastanza colorita, unire un generoso pizzico di sale, poco pepe macinato al momento, 1 cucchiaio di olio e la passata di pomodoro.

Lasciare cuocere a fiamma molto leggera per non meno di un'ora e mezza rimescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo preparare le melanzane grigliate.

Lavare bene le melanzane, privarle delle estremità e tagliarle a fette spesse circa 3 o 4 mm e grigliarle su una piastra di ghisa caldissima. Tenerle da parte.

Preparare in una terrina un intingolo con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e pepe ed un paio di foglie di basilico spezzettato; amalgamare bene ed ungere ciscuna fetta di melanzana da ambo le parti con l'aiuto di un pennello da cucina.

Tagliare a dadini la mozzarella e tenerla da parte.

Quando il ragù sarà giunto a cottura aggiungere 2 cucchiai di olio ed un paio di foglie di basilico fresco; aggiustare di sale e pepe se occorre.

Lessare la pasta molto al dente, scolarla e condirla con 1/3 del ragù preparato e comporre in una pirofila gli strati del pasticcio.

Mettere nella pirofila qualche cucchiaiata di ragù, uno strato di pennoni, uno di mozzarella, uno di melanzane ed una spolverata di parmigiano grattugiato.

Proseguire con uno strato di ragù alternando tugli gli ingredienti sino ad esaurimento.

Completare con uno strato di pasta, uno strato di ragù, qualche dadino di mozzarella e parmigiano grattugiato.

Passare in forno caldo (200°) a gratinare per 20-30 minuti sino ad ottenere una crosticina dorata.

Estrarre la pirofila dal forno e lasciare rassodare per 10 minuti circa prima di servire.


Apporto calorico per questa ricetta: circa 700 Kcal a persona

 

 

 

 

 

 

 





spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer