spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow primi piatti arrow Ravioli di funghi pioppini e ricotta

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Ravioli di funghi pioppini e ricotta
Valutazione Utente: / 1
PeggioreMigliore 

Divertente ricetta da realizzare con la pasta fresca preparata secondo i canoni tradizionali....


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire     


Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:

  • 200 g di farina di semola
  • 2 uova
  • acqua q.b.

Per il ripieno:

  • 200 g di funghi pioppini
  • 90 g di ricotta di mucca
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe q.b.

Per il condimento:

  • 30 g di burro
  • 4 foglie di salvia
  • pepe q.b.

Mettere in una ciotola la farina setacciata e le uova, lavorare bene gli ingredienti (aggiungendo poca acqua se l'impasto dovesse essere duro) sino ad ottenere un panetto consistente che dovrà riposare per 30 minuti circa.

Pulire i funghi e metterli in una padella con lo spicchio di aglio sbucciato, 1 cucchiaio di olio, poca acqua ed un pizzico di sale.

Lasciarli trifolare per 15 minuti circa, aggiungere poco pepe macinato al momento, quindi frullarli con un mixex per qualche minuto, poi unire la ricotta sino ad ottenere un composto ben amalgamato che dovrà essere abbastanza denso.

Riprendere il panetto di pasta, stenderlo in una sfoglia sottile (1 mm circa) con l'aiuto di un matterello o dell'apposita macchina per la pasta.

Ricavare delle strisce larghe circa 15 cm distribuire l'impasto di funghi e ricotta con l'aiuto di un cucchiaino ad intervalli regolari per tutta la lunghezza della striscia di pasta, avendo cura di posizionarlo solo su una metà (destra o sinistra) e non al centro della striscia.

Ripiegate la striscia a portafoglio ricoprendo l'impasto distribuito e sigillare con le dita attorno all'impasto avendo cura di far fuoriuscire l'aria.

Con l'aiuto di un taglia pasta ricavare dei ravioli lasciando un bordo di pasta di circa 1/2 cm.

Cuocere i ravioli in acqua bollente, adeguatamente salata e con 1 cucchiaio di olio per 7-8 minuti circa o sino al grado di cottura desiderato.

Mettere in una capiente terrina il burro fuso, le foglie di salvia tritate ed un spolverata di pepe, trasferirvi i ravioli che dovranno insaporirsi con il condimento senza utilizzare posate o altri attrezzi, per evitare di romperli.

Se gradito aggiungere una spolverata di parmigiano grattugiato.

Servire subito.

 

 





spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer