spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow primi piatti arrow Penne con crema di ricotta e filetto di pesce persico sfumato al vino bianco

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Penne con crema di ricotta e filetto di pesce persico sfumato al vino bianco
Valutazione Utente: / 5
PeggioreMigliore 

Da un'idea curiosa, nasce un primo piatto delicato ed...approvato!

Anche il filetto di pesce persico si presta alla farcitura di pasta fresca... ad esempio per i ravioli.

Variante: per farcire i ravioli basta aumentare le dosi di parmigiano (3 cucchiai) ed unire un po' di pangrattato (quanto basta ad ottenere un composto consistente ma non duro). Ed ecco pronti i "Ravioli al pesce persico", da passare in forno a gratinare con una besciamelle leggera o da condire con una fluida crema di verdure... vuoi provare?

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di penne rigate
  • 100 g di filetto di pesce persico
  • 80 g di ricotta vaccina
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (10 g)
  • 10 g di burro
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato (10 g)
  • 1 cucchiaio di vino bianco
  • 10 g di pistacchi tritati
  • farina bianca q.b.
  • sale e pepe q.b.

Lavare il filetto di pesce persico ed asciugarlo con carta da cucina.

Sciogliere il burro in un tegame, aggiungere l'olio e, dopo 1 minuto, il filetto di pesce leggermente infarinato; salare, pepare e lasciarlo cuocere per un paio di minuti. Rigirarlo, salare, pepare e lasciare cuocere ancora un paio di minuti.

A questo punto sfumare velocemente con il vino bianco, spegnere il fuoco ed incoperchiare per 5 minuti.

Sfilettare il pesce e passarlo con il suo intingolo al mixer insieme alla ricotta, il prezzemolo e lo spicchio d'aglio.

Aggiungere, se occorre, un pizzico di sale e pepe.

La crema ottenuta, che dovrà essere abbastanza morbida, andrà trasferita nel tegame dove dovrà essere mantecata la pasta.

Cuocere le penne molto al dente, passarle nel tegame a mantecare con la crema di ricotta utilizzando in piccole e graduali quantità anche l'acqua di cottura delle stesse.

All'ultimo minuto aggiungere il parmigiano ed i pistacchi tritati.

Mescolare velocemente e servire subito.


Apporto calorico per questa ricetta: circa 329 Kcal a persona

 





spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2021 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer