spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti unici arrow Filetto di pesce persico in crosta

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Filetto di pesce persico in crosta
Valutazione Utente: / 15
PeggioreMigliore 

Le preparazioni in crosta, normalmente, prevedono la pasta da pane lievitata o la pasta matta... certo è un'ottima idea preparare il pesce così, ma io qui avrei pensato ad una crosta di... patate!

Naturalmente il pesce persico è solo indicativo, perchè qualsiasi altro filetto di pesce come orata, spigola, merluzzo, etc. va bene.

E' da provare!! 


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire      fai un click per ingrandire


 

Ingredienti per 2 persone

  • 2 patate medie (400 g)
  • 2 filetti di pesce persico (250 g)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva (20 g)
  • 1 pizzico di rosmarino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 pizzico di erba cipollina (se gradita) 
  • sale e pepe q.b.

Lavare bene le patate, sbucciarle e metterle in acqua fredda per ammorbidirle un po'.

Lavare i filetti di pesce ed asciugarli con carta da cucina.

Asciugare bene le patate e tagliarle a fettine sottili, tranne quelle che andranno sul fondo perchè dovranno essere un po' più spesse.

Spennellare con poco olio una pirofila da forno, salare e pepare leggermente e distribuire qualche aghetto di rosmarino.

Adagiare le fettine di patata più spesse, poco sovrapposte, quanto basta ad accogliere il filetto di pesce; salare, pepare ed adagiarvi il filetto di persico su cui mettere lo spicchio di aglio diviso a metà, sale, pepe ed un pizzico di erba cipollina (se gradita).

Ricoprire con le fettine di patata più sottili e poco sovrapposte, schiacciare leggermente per farle bene aderire al pesce, salare, pepare, aggiungere un po' di rosmarino ed irrorare con 1 cucchiaio d'olio.

Preparare nel medesimo modo l'altro filetto di persico.

Passare in forno caldo e lasciare cuocere per 20 minuti circa.

Decorso tale tempo, se le patate non sono ancora ben dorate ed un po' croccanti, accendere il grill e lasciare cuocere ancora per 5 minuti.

Servire caldo.


Questo piatto è citato da Laghi D'Italia




spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer