spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti unici arrow Gratin di penne e cavolfiore

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Gratin di penne e cavolfiore
Valutazione Utente: / 3
PeggioreMigliore 

Il cavolfiore può essere sostituito dai broccoli.

Considerato che il piatto è molto calorico, suggerirei di accostare crudità di finocchi o carote e chiudere con un frutto.


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire

Ingredienti per 3 persone

  • 300 g di cavolfiore
  • 230 g di penne rigate
  • 200 g di pomodori ciliegini
  • 3 olive nere (24 g)
  • 100 g di scamorza
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato (50 g)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva (20 g)
  • 1 spicchio di aglio 
  • un pizzico di origano
  • sale e pepe q.b.

Accendere il forno e portarlo a 200° di temperatura. 

Fare imbiondire leggermente uno spicchio d'aglio schiacciato in un  tegame con un cucchiaio d'olio.

Aggiungere i pomodorini ben lavati e tagliati a pezzetti; schiacchiarli sino ad ottenere una salsa densa che dovrà cuocere per 5 minuti a fuoco moderato.

Aggiungere 1 cucchiaio d'olio ed un pizzico di origano solo a fine cottura. 

Lavare bene le cimette di cavolfiore.

Lessare al dente le penne in acqua salata per la metà del tempo previsto sulla confezione (5 minuti circa); a metà cottura aggiungere le cimette e lasciarle cuocere con la pasta per qualche minuto.

Spennellare con poco olio una pirofila da forno.

Scolare la pasta con le cimette di cavolfiore, versarle nel tegame con la salsa di pomodoro ed aggiungere un cucchiaio di parmigiano.

Rimescolare delicatamente e trasferire tutto nella pirofila.

Distribuire sulla superficie la scamorza tagliata a fettine, il parmigiano rimasto e passare in forno caldo per 10 minuti circa sino a quando si formerà una crosticina dorata o, eventualmente, accendere il grill durante gli ultimi 5 minuti di cottura.


Apporto calorico per questa ricetta: circa 549 Kcal a persona

 

Vuoi saperne di più sul cavolfiore? Fai un click qui!




spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer