spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti unici arrow Pasticcio di pasta

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Pasticcio di pasta
Valutazione Utente: / 4
PeggioreMigliore 

Va bene qualsiasi tipo di pasta (anche fresca da farcire o la lasagna o i classici conchiglioni) purchè tenga molto bene la cottura.

E' una preparazione ideale da realizzare con ciò che resta dopo una cena tra amici o altra circostanza.

Nel mio caso erano rimasti 1 nodo di salsiccia e qualche carciofino in umido; è bastato preparare una semplice salsa di pomodoro...

Un'ottima variante: la besciamelle leggera al posto della salsa di pomodoro 


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire     


Ingredienti per 6 persone

  • 450 g di pasta corta
  • 100 g di salsiccia cotta in forno
  • 150 g di carciofi in umido
  • 700 g di salsa di pomodoro (5 pomodori grandi maturi)
  • 30 g di parmigiano
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (30 g)
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe q.b.

Accendere il forno a 230°. 

Lavare bene i pomodori, privarli di buccia e semi e metterli in un capiente tegame tagliati a pezzetti; unire l'aglio schiacciato, un pizzico di sale e pepe e lasciare cuocere per 15 minuti circa.

Tagliare a pezzetti la salsiccia e metterla nel robot da cucina insieme ai carciofi, la salsa di pomodoro, il parmigiano, l'olio ed un pizzico di pepe.

Frullare bene gli ingredienti sino ad ottenere un composto cremoso che andrà poi riposto nel tegame originario.

Lessare la pasta in acqua bollente e salata solo per pochi minuti; scolarla, passarla nel tegame e farla mantecare molto bene con il sugo preparato.

Trasferire tutto in una pirofila e passare in forno caldo (230°) a gratinare per 15 minuti circa.

Se occorre, accendere il grill per gli ultimi cinque minuti.

Sfornare la pirofila, lasciare rassodare per 5 minuti circa e servire.


Apporto calorico per questa ricetta: circa 442 Kcal a persona

 

 





spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer