spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow primi piatti arrow Penne a colori con cavolfiore

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Penne a colori con cavolfiore
Valutazione Utente: / 2
PeggioreMigliore 

Le penne sono a colori perchè, oltre alle tradizionali, il pacco di pasta scelto contiene anche penne al pomodoro ed agli spinaci.

E' una simpatica alternativa che esalta bene anche i colori degli ingredienti utilizzati.


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire      fai un click per ingrandire


 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di penne rigate a colori
  • 500 g di cimette di cavolfiore bianco
  • 2 filetti di alici sott'olio (15 g)
  • 100 g di pomodori ciliegini
  • 20 g di pecorino grattugiato
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 foglie di salvia
  • sale e pepe q.b.

Lavare bene le cimette di cavolfiore e sbollentarle per 5 minuti circa in acqua salata con le foglioline più tenere.

Nel frattempo mettere in una padella un cucchiaio di olio e sciogliervi i filetti di alici, aggiungere lo spicchio di aglio schiacciato ed i pomodorini ben lavati e tagliati a metà.

Aggiungere le cimette di cavolfiore e le foglioline, poco pepe macinato al momento e le foglie di salvia spezzettate; lasciare cuocere per 5 minuti circa.

Cuocere la pasta molto al dente nell'acqua utilizzata per sbollentare il cavolfiore e trasferirla poi in padella con il condimento preparato.

Lasciare insaporire la pasta per alcuni minuti con l'aiuto dell'acqua di cottura; aggiungere all'ultimo minuto il prezzemolo tritato, se occorre del pepe macinato al momento, 3 cucchiai di olio e, a fiamma spenta, il pecorino grattugiato.

Mantecare bene e servire subito.


Apporto calorico per questa ricetta: circa 425 Kcal a persona

 

Vuoi saperne di più sul cavolfiore? Fai un click qui!




spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer