spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti unici arrow Pesce stocco (baccalà) agghiotta

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Pesce stocco (baccalà) agghiotta
Valutazione Utente: / 3
PeggioreMigliore 

Piatto messinese che può essere preparato in tanti modi; questa ricetta è una delle più classiche e delle più semplici.

Considerando il sughetto che accompagna il piatto, nonostante la presenza delle patate, nelle calorie sono inseriti anche 80 g di pane integrale a persona.


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire     


 

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di stoccafisso a tranci
  • 800 g di patate
  • 1 cipolla media
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 gambo di sedano e foglie
  • 4 olive verdi
  • 5 olive nere
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (30 g)
  • 10 capperi
  • 1 foglia di alloro
  • sale q.b.
  • pepe o peperoncino fresco q.b.

Lavare bene i tranci di pesce, le patate, la cipolla, i capperi il sedano e le sue foglie.

Mettere il pesce stocco in un capiente tegame, preferibilmente di coccio, in un unico strato.

Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti e distribuirle sul pesce unitamente alla cipolla  sbucciata e tagliata a fettine sottili, lo spicchio di aglio schiacciato, il sedano tagliato a rondelle e le relative foglie spezzettate, le olive bianche e nere denocciolate e tagliate in quattro parti, i capperi,  la foglia di alloro, un cucchiaio di olio, un bicchiere d'acqua, salare q.b. e pepare leggermente preferibilmente con il peperoncino.

Cuocere a fuoco lento incoperchiando il tegame per 45 minuti circa, agitando spesso il contenuto senza mescolare per non rompere le patate.

Aggiungere acqua solo se occorre ed a piccole dosi.

A cottura ultimata il pesce dovrà essere un po' morbido e le patate ben cotte.

A questo punto aggiungere 2 cucchiai di olio, regolare di sale e pepe, spegnere il fuoco, agitare il tegame per ben amalgamare tutti gli ingredienti e lasciare incoperchiato per ulteriori 10 minuti circa.

Servire caldo.


Apporto calorico per questa ricetta: circa 508 Kcal a persona

 

 

 





spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer