spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti rustici arrow "Matta" farcita al cappuccio

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

"Matta" farcita al cappuccio
Valutazione Utente: / 2
PeggioreMigliore 

E' proprio MATTA!! ma si adatta a qualsiasi preparazione rustica.

Può considerarsi anche piatto unico. 


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire     


 


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire     


 

Ingredienti per 4 persone

Pasta matta: dosi da adattare 

Ripieno:

  • 1 cavolo cappuccio medio (700 g)
  • 150 g di scamorza affumicata
  • 6 pomodori ciliegini (150 g)
  • 4 olive nere snocciolate (40 g)
  • sale, pepe, origano
  • 3 cucchiai d’olio extravergine di oliva (30 g)

Prepara la pasta matta.

Mentre la lasci riposare per il tempo previsto accendi il forno e prepara il ripieno.

Lava bene il cavolo cappuccio; elimina le prime foglie esterne, la parte callosa centrale e taglialo a striscioline sottili che raccoglierai in una terrina.

Lava bene i pomodorini, tagliali in quattro parti ed aggiungili al cappuccio.

Condisci con un pizzico di sale, pepe, origano e l’olio.

Rimescola bene ed aggiungi ancora le olive snocciolate a pezzetti.

Amalgama bene per qualche minuto.

Taglia a fettine la scamorza.

Taglia il panetto di pasta matta in due parti di cui una un po’ più grande.

Stendi con il matterello quest’ultima in una sfoglia non troppo sottile e rivesti una pirofila rettangolare di media grandezza leggermente spennellata d’olio, lasciando un po’ debordare la pasta ai lati.

Distribuisci uniformemente la farcia precedentemente condita.

Aggiungi le fette di mozzarella, stendi l’altra sfoglia e ricopri la teglia avendo cura di chiudere bene i bordi a cordoncino.

Con i rebbi di una forchetta bucherella un po' la superficie.

Spennella con poco olio e passa in forno caldo (230°) per 45 minuti ca.

A cottura ultimata, tira fuori la teglia dal forno e coprila con un tovagliolo per 10/15 minuti. Questo servirà a far rassodare la pietanza mantenendo morbida la sfoglia.

Apporto calorico per questa ricetta: circa 490 Kcal a persona

 

 






spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer