spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow A proposito di... arrow Arterie a rischio: troppo sale nei cibi confezionati

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Arterie a rischio: troppo sale nei cibi confezionati
Valutazione Utente: / 0
PeggioreMigliore 

Rischio “morte bianca”: più del 70 percento dei cibi confenzionati e take-away contengono troppo sale e costituiscono un serio pericolo per cuore e arterie.

Lo sostengono i ricercatori australiani in uno studio condotto presso il George Institute di Sydney, i cui risultati sono apparsi sull`American Journal of Clinical Nutrition.

Gli studiosi hanno analizzato più di 7.000 prodotti di 10 diversi gruppi di alimenti e hanno scoperto che il pericolo maggiore si annida in salse e cremine: vi hanno rintracciato in media 1,3 grammi di sale in cento grammi e, secondo i nutrizionisti, mezzo grammo è una quantità eccessiva. Seguono a ruota le carni in scatola e i cereali.

Fa bene al gusto, ma nuoce alla salute: “Nella maggior parte dei cibi confezionati – spiega Jacqueline Webster, coordinatrice dello studio – il sale non serve per mantenere fresco il prodotto, ma semplicemente per renderlo più appetibile al palato”. A scapito delle coronarie: “Un regime alimentare a basso contenuto di sodio potrebbe migliorare la condizione di salute di tutti – prosegue Webster – non solo dei pazienti ipertesi e cardiopatici”.

Non più di 6 grammi di sale al giorno, raccomandano dietologi e nutrizionisti, quindi occhio alle etichette dei prodotti confezionati, come carne e tonno in scatola, insaccati, piatti pronti surgelati o in busta: meglio le carni bianche delle carni rosse, il formaggio fresco è preferibile a quello stagionato e l`olio extravergine d`oliva al burro.

Autore: c.s.

[Fonte: IlSole24ore.com - Salute 24 - 12/02/2010]

 





spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer