spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti unici arrow Farfalle con verza e speck

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Farfalle con verza e speck
Valutazione Utente: / 3
PeggioreMigliore 

Gradevole accostamento degli ingredienti e le farfalle ne esaltano la vista...

Vista la composizione del piatto preferisco annoverare questa preparazione tra i piatti unici.


Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire     


 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di farfalle
  • 300 g di foglie di verza
  • 15 g di porro
  • 30 ml di vino bianco
  • 100 g di fettine di speck 
  • 30 g di olio extravergine di oliva (3 cucchiai)
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo di rucola
  • sale e pepe q.b.

Eliminare dalle foglie di verza la parte callosa superiore, lavarle e tagliarle a striscioline.

Mettere in una capace padella il porro tagliato a rondelline sottilissime insieme ad un bicchiere d'acqua, un cucchiaino di olio ed un cucchiaio di vino bianco. 

Dopo che il porro avrà cotto per una decina di minuti aggiungere la verza, salare e pepare leggermente ed unire il vino rimasto.

Incoperchiare e lasciare cuocere per 10 minuti circa scuotendo la verza di tanto in tanto.

Nel frattempo cuocere la pasta in acqua bollente e poco salata solo per pochi minuti in quanto il maggior tempo di cottura dovrà avvenire in padella.

Aggiungere alla verza le fettine di speck private in parte del grasso visibile e tagliate a striscioline sottili; saltare gli ingredienti per qualche minuto aggiungendo, se occorre, poca acqua di cottura della pasta.

Quando la pasta sarà abbastanza al dente passarla in padella senza eliminare la sua acqua e proseguire la cottura aggiungendo l'acqua, man mano che occorre, a piccole dosi.

Quando la pasta sarà al giusto punto di cottura, spegnere il fuoco, aggiungere l'olio, la rucola tritata finemente, poco pepe macinato al momento ed il parmigiano grattugiato.

Mantecare bene e servire subito.


Apporto calorico per questa ricetta: circa 470 Kcal a persona

 

 

 

 





spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2020 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer