spacer
spacer

Voglia di Cucina
divertiamoci tra i fornelli

spacer
header
Home
Ricette
Suggerimenti
Salute in cucina
A proposito di...
Cerca...
Links
Segnalato da...
Scambio Link
e-shop
Notizie dal web

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza
Creative Commons
Ricette e Cucina dal Mondo

xberebene.it

ricette online

ricette leggere

poemas de puros

Ricette dello Chef

Ricette in cucina

Italians Do Eat Better

Dillo Cucinando

Ricetta biscotti

Ricetta Cioccolato

Creazione siti internet

Blog ricette

Cucina Russa

 
Home arrow Ricette arrow piatti rustici arrow Torta rustica di cavolfiore (piatto rustico)

Condividi questa pagina con i tuoi amici:

seguici su facebook e twitter

 

Torta rustica di cavolfiore (piatto rustico)
Valutazione Utente: / 11
PeggioreMigliore 
Questa preparazione può essere annoverata sia tra i piatti rustici che tra i piatti unici, variano solo le dosi a persona e, quindi, le calorie.

Fai un click sull'anteprima per vedere l'immagine ingrandita

fai un click per ingrandire     


 

Ingredienti per 10 persone

Per la pasta:

  • 400 g di farina 00
  • 100 g di farina di semola
  • 1 uovo
  • 150 ml di acqua tiepida
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 1 Kg di cavolfiore cotto a vapore
  • 3 filetti di alice sott'olio (20 g)
  • 5 olive nere greche denocciolate (40 g)
  • 30 ml di vino bianco
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva (50 g)
  • 150 g di scamorza affumicata
  • un pizzico di origano
  • sale e pepe q.b.

Miscelare in una terrina le due farine con un pizzico di sale; aggiungere l'uovo ed a poco a poco l'acqua tiepida.

Impastare gli ingredienti sino ad ottenere una palla che andrà lavorata per 15 minuti su un piano di lavoro sino a quando diverrà vellutata ma non troppo morbida.

Lasciare riposare la pasta in una terrina infarinata per 40 minuti circa.

Accendere il forno a 230° e, nel frattempo, preparare il ripieno.

Mettere in un tegame i filetti di alice, gli spicchi d'aglio schiacciati, le olive a pezzetti ed 1 cucchiaio d'olio.

Lasciare insaporire a fuoco moderato per alcuni minuti, quindi aggiungere le cimette di cavolfiore precedentemente cotto a vapore.

Dopo pochi minuti sfumare con il vino bianco e, poco prima di spegnere il fuoco, aggiungere 3 cucchiai d'olio, un pizzico di origano e di pepe macinato al momento.

Spennellare con poco olio una teglia di 32 cm di diametro.

Stendere con il matterello poco più della metà della pasta sino ad ottenere una sfoglia non troppo sottile con la quale foderare la teglia avendo cura di lasciarla debordare di un paio di centimetri.

Stendere anche la pasta rimasta ottenendo un disco più piccolo.

Distribuire uniformemente nella teglia il cavolfiore e la scamorza tagliata a fettine sottili.

Richiudere con l'altro disco di pasta formando un cordoncino intorno al bordo.

Spennellare con poco olio la superficie e punzecchiare qui e là con una forchetta.

Passare in forno caldo per 40 minuti circa.

Estrarre la teglia dal forno e coprire la torta con un panno per 10 minuti circa per mantenerla morbida.

Servire tiepido o freddo. 


Apporto calorico per questa ricetta: circa 297 Kcal a persona

 

Vuoi saperne di più sul cavolfiore? Fai un click qui!




spacer
Ricette in primo piano


© 2005-2014 Voglia di Cucina
VogliaDiCucina.com è parte del network Voglia di Notizie
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer